main content

L’analisi XRF

La fluorescenza a raggi X (XRF) è un metodo rapido e completamente non-distruttivo per eseguire analisi elementare in tutti i tipi di campioni, di materiali sia plastici che metallici o minerari. L’analisi XRF combina elevata accuratezza e precisione nella preparazione dei campioni efficiente per l'analisi di tutti gli elementi dal berillio (Be) all’uranio (U) fino a una parte per milione (ppm) di livello.

Q-Pall sta usando questo metodo per confermare che i loro prodotti sono conformi alla direttiva RoHS (Restriction of Hazardous Substances). I materiali regolati dalla direttiva RoHS sono piombo (Pb), mercurio (Hg), cadmio (Cd), cromo esavalente (CrVI), bifenili polibromurati (PBB) e eteri di difenile polibromurati (PBDE). La pistola XRF portatile utilizzata è particolarmente adatto per lo screening di questi materiali rilevando i materiali pericolosi regolamentati in polimeri e materie plastiche.

Q-Pall ha fatto della sostenibilità un valore chiave per il proprio business, utilizzando materiali riciclati e controllando la presenza di sostanze pericolose disciplinate dalla direttiva RoHS.

1dbdcf90e6ff1f4eaacf5fda5355b650.jpg